Impianti

rari_01

Impianto all’avanguardia capace di trattare svariate tipologie di rifiuti nel rispetto dell’ambiente
La RARI Livorno Srl ha realizzato dal 1999 un impianto di trattamento dei rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi con processo di inertizzazione mediante aggiunta di leganti idraulici. Tale principio di trattamento si basa su principi chimico-fisici che permettono l’abbassamento delle concentrazioni di quelle sostanze che determinano la pericolosita’ del rifiuto fino a rispettare le normative vigenti in materia di smaltimento. I rifiuti da inertizzare subiscono un processo di solidificazione e complessazione chimica dei metalli che permette il loro idoneo smaltimento in discarica.

L’impianto di trattamento completamente automatico realizzato nel 2009 è stato ampliato con l’aggiunta di numero 3 silos per lo stoccaggio dei rifiuti e con l’installazione di nastri trasportatori completamente automatici che garantiscono la suddivisione dei rifiuti stabilizzati inertizzati prima del loro conferimento all’impianto di smaltimento finale. L’azienda è dotata inoltre di un laboratorio interno di controllo qualità adibito all’esecuzione di prove e verifiche per i rifiuti in ingresso e per i rifiuti in uscita.